Now Reading
Anche in India l’inquinamento si abbassa drasticamente dopo la chiusura dovuta alla COVID-19.

Anche in India l’inquinamento si abbassa drasticamente dopo la chiusura dovuta alla COVID-19.

Avatar

La chiusura imposta per arrestare la diffusione del Coronavirus sono stati recentemente collegati a una qualità dell’aria più pulita in Europa e Cina. Nuove immagini, dal satellite Copernicus Sentinel-5P, mostrano alcune città dell’India che vedono diminuire i livelli di circa il 40-50% a causa della sua quarantena nazionale.

La redazione. (Fonte: ESA).

Il 25 marzo 2020, il governo indiano ha bloccato la sua popolazione di oltre 1,3 miliardi di cittadini nel tentativo di ridurre la diffusione della malattia COVID-19. Tutti i negozi, i mercati e i luoghi di culto non essenziali sono stati chiusi e sono rimasti attivi solo i servizi essenziali, inclusi acqua, elettricità e servizi sanitari.

Le mappe satellitari realizzate utilizzando i dati del satellite Copernicus Sentinel-5P, mostrano le concentrazioni medie di biossido di azoto in India dal 1 ° gennaio al 24 marzo 2020 e dal 25 marzo (il primo giorno del blocco) al 20 aprile 2020.

La significativa riduzione delle concentrazioni è visibile nelle principali città dell’India. Mumbai e Delhi hanno visto un calo di circa il 40-50% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

See Also

Secondo un rapporto che utilizza i dati del World Air Quality Report di IQAir, le città indiane costituiscono sei delle dieci aree urbane più inquinate del mondo. L’inquinamento atmosferico a Nuova Delhi, considerata la città più inquinata del mondo, è causato dai fumi di traffico delle grandi aree urbane, dalla combustione di combustibili fossili e dall’attività industriale.

Con oltre 23000 casi segnalati di Coronavirus in tutto il paese, il Primo Ministro indiano Narendra Modi ha esteso il blocco a livello nazionale fino almeno al 3 maggio.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top