Now Reading
Con i piedi per terra.

Con i piedi per terra.

Avatar

L’astronauta della NASA Jessica Meir sfoggia la maglietta CAVES (Cooperative Adventure for Valuing and Exercising)a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. Jessica è stata la prima donna a partecipare al programma di addestramento astronauti dell’ESA nel 2016.

La redazione.

Potrebbe non essere ovvio, ma ci sono molte somiglianze tra lavorare nelle profondità del sottosuolo terrestre e nello spazio.

Dal 2011, il corso ESA Cooperative Adventure for Valuing and Exercising CAVESdel comportamento e delle prestazioni umane porta gli astronauti sotto la superficie terrestre e li prepara a lavorare in modo sicuro ed efficace per i voli spaziali in un ambiente in cui rischi, operazioni scientifiche e condizioni di vita hanno molte somiglianze con quelle che si trovano nello spazio . Alla fine del corso gli astronauti sono meglio preparati a partecipare a spedizioni ISS a lungo termine, bilanciando obiettivi, rischi ambientali, richieste del team attraverso le loro abilità individuali e collettivi.

34 astronauti di sei agenzie hanno esplorato le caverne per sperimentare le sfide che pongono le esplorazioni sotterranee di ambienti “alieni” sulla Terra.

Jessica si è unita all’edizione 2016 insieme a cinque astronauti provenienti da Cina, Giappone, Stati Uniti, Spagna e Russia nelle grotte della Sardegna per esplorare le profondità e allenarsi per la vita nello spazio. Come biologa del team, Jessica aveva il compito di cercare la vita sotterranea. Jessica ha parlato del suo amore per l’esplorazione e della sua esperienza in CAVES nel suo video prima di raggiungere la Stazione Spaziale.

Proprio come con le passeggiate spaziali, i “marciapiedi” sotterranei richiedevano tethering di sicurezza, orientamento 3D, pianificazione attenta e lavoro di squadra. Jessica e i suoi compagni esploratori delle caverne dovevano stare all’erta in un ambiente in cui erano privati ​​della luce naturale e ogni mossa era un passo verso l’ignoto.

L’esperienza ha senza dubbio completato l’addestramento per le passeggiate spaziali. Jessica ha condotto egregiamente, grazie anche al suo addestramento nelle caverne terrestri, la sua prima passeggiata spaziale tutta al femminile durante i suoi 205 giorni nello spazio. Accanto all’astronauta e amica della NASA Christina Koch, le donne hanno percorso 21 ore e 44 minuti fuori dalla Stazione Spaziale.

See Also

Il prossimo corso ESA Caves si svolgerà nel 2021. L’astronauta dell’ESA Samantha Cristoforetti ha già prenotato il suo corso. Sul blog dell’ESA è possibile seguire le avventure che si svolgono al CAVES.

Da sotto la Terra a sopra di essa, Jessica è tornata sul nostro pianeta. È tornata con il collega astronauta della NASA Drew Morgan e il cosmonauta Oleg Skripochka il 17 aprile.

Data la pandemia globale e le severe misure di quarantena, l’equipaggio è stato accolto a casa, giusto in tempo per la Giornata della Terra il 22 aprile. L’evento annuale per la protezione ambientale celebra il suo 50 ° anniversario ed è il primo ad essere celebrato da casa.

Nonostante le misure restrittive dovute alla COVID-19 continuino ad essere così difficili da sopportare per tutto il genere umano, c’è da dire che l’impatto sul nostro pianeta, dal punto di vista dall’abbattimento degli agenti inquinanti, è più che evidente. Le analisi dei satelliti per l’osservazione della Terra mostrano che i livelli di concentrazione di biossido di azoto in Europa si sono enormemente abbassati. Alla luce di ciò, rimanere a casa non sembra un modo così brutto per celebrare la Giornata della Terra.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top