Now Reading
COVID-19: i deputati europei si dicono preoccupati per la disinformazione.

COVID-19: i deputati europei si dicono preoccupati per la disinformazione.

Avatar

I deputati e l’alto rappresentante / vicepresidente Josep Borrell discuteranno giovedì l’ultimo rapporto del Servizio europeo per l’azione esterna sulla disinformazione intorno alla pandemia da COVID-19.

La redazione.

L’obiettivo dell’ultimo rapporto, pubblicato dal Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE) il 24 aprile, è di fornire una panoramica istantanea delle tendenze attuali e approfondimenti sulle attività di disinformazione relative alla pandemia da COVID-19 in tutto il mondo. Borrell risponderà alle domande dei membri della commissione per gli affari esteri del Parlamento europeo (AFET) sulla relazione e sulla sua pubblicazione.

Accolgo con favore il fatto che il vicepresidente / alto rappresentante Josep Borrell abbia concordato di discutere personalmente con i membri della commissione per gli affari esteri e di attendere un interessante scambio di opinioni“, afferma David McAllister, presidente dell’AFET (PPE, DE).

Disinformazione, propaganda e altre attività correlate a COVID-19.

Il rapporto rileva una proliferazione di disinformazione, polemiche in qualche modo legate alla disinformazione e altre forme di manipolazione e distorsioni sulla pandemia da COVID-19. Nonostante il loro potenziale impatto grave sulla salute pubblica, fonti ufficiali e sostenute dallo stato di vari governi hanno continuato a colpire ampiamente i resoconti e la disinformazione del complotto sia presso il pubblico all’interno dell’UE che nel resto del mondo, secondo quanto si legge nel testo.

L’ultima risoluzione del Parlamento.

In una risoluzione adottata dal Parlamento europeo il 17 aprile, i deputati hanno anche sottolineato che la disinformazione sulla COVID-19 è un grave problema di salute pubblica. L’UE dovrebbe pertanto istituire una fonte di informazione europea per garantire a tutti i cittadini l’accesso a informazioni accurate e verificate. I deputati hanno anche invitato le società di social media ad adottare in modo pro-attivo le misure necessarie per fermare la disinformazione.

See Also

QUANDO: giovedì 30 aprile, dalle 16.00 alle 17.30 CET.

DOVE: edificio ANTALL del Parlamento europeo, sala 4Q1.

Puoi seguire l’incontro dal vivo qui.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top