Now Reading
Dopo il Coronavirus il fashion è pronto a ripartire.

Dopo il Coronavirus il fashion è pronto a ripartire.

Avatar

Josas Immobiliare ospita Ida Galati.

La redazione.

Incrocio fra online e offline, social media ed esperienza di negozio; più gli allarmi che il settore del commercio moda continua a lanciare per accelerare la sua riapertura nella fase 2 da Coronavirus: il quarto appuntamento di Challenges, la diretta Instagram trasmessa dai profili di Josas Immobiliare – nota boutique di broker leader nel settore commercial real estate – ha visto protagonista Ida Galati, autorevole commentatrice e influencer sui temi fashion dal profilo @lestanzedellamoda. L’agenzia, con sede in via di Fontanella di Borghese a Roma, ha voluto così insistere su un tema di particolare centralità nella cronaca nazionale, ovvero l’importanza del settore moda all’interno dell’economia nazionale: buone pratiche e casi di studio sono stati al centro della discussione fra la giovane appassionata basata a Milano e Raffaele Rubin, founder e partner di Josas Immobiliare.

“Le aziende non possono più comunicare in quanto entità, devono avere un volto, devono far sì che le persone possano identificarsi nelle persone che costituiscono quell’azienda che possano diventare familiari”, ha spiegato Ida Galati accennando ai casi di successo dei brand Pronovias, Draper James, Valentino ed Elisabetta Franchi che durante i giorni del Coronavirus hanno saputo lanciare campagne ad alta personalità in grado di creare valore per i propri marchi.“E’ proprio per sostenere queste energie”, ha incalzato Raffaele Rubin, “che è necessario un sostegno del governo al settore del retail e del fashion. Si tratta di persone e imprenditori che investono milioni e milioni di euro e soprattutto tempo ed energie per costruire un business sempre migliore ed è giusto che lo stato li aiuti. Noi sappiamo già, e ne è testimonianza il presidio a piazza di Spagna finito su tutti i giornali, che molti commercianti si stanno facendo i conti in tasca e non sanno se dopo il 18 maggio riusciranno a riaprire i loro store. Ora c’è bisogno di estrema chiarezza e velocità nell’applicazione delle nuove norme recentemente approvate”, ha continuato il broker, sottolineando quante inaugurazioni di nuovi store potrebbero essere penalizzate dalla situazione epidemica: “Ed è un peccato”, ha aggiunto Ida Galati: “L’inaugurazione di un nuovo punto vendita è senz’altro qualcosa che può essere trasformato in un vero e proprio evento, quasi come se fosse una prima. Mi è capitato spesso di prender parte ad aperture più o meno importanti e raccontarle live. Sicuramente invoglia e incuriosisce, poi dipende sempre dalla creatività del content creator scelto”. 

See Also

Il rapporto sinergico fra online e offline allora diventa cruciale: “Invita influencer dalla personalità diverse e scoprirai come lo stesso contenuto può essere raccontato in maniere totalmente diverse e raggiungere quindi anche pubblici differenti”. Anche nell’era del mass market la boutique, il segmento del negozio specializzato, si conferma come un dato immortale: “Credo di poter parlare a nome di tutti”, ha aggiunto Galati, quando dico che quando faccio shopping un primo desiderio è quello di non essere completamente abbandonata a me stessa come accade nelle grandi catene low cost dove ti capita di dover andare mezza nuda a prenderti un’altra taglia se malauguratamente sbagli: né mi piace sentirmi il fiato sul collo ed essere costretta a dover comprare per forza qualcosa. Mi piace la familiarità che sanno costruire alcune piccole boutique, anche di periferia. Ne ho una preferita a Roma che sembra un salotto dove le persone vanno anche perché sanno che ci si può sedere a fare una chiacchiera, a mangiare due caramelle o a scherzare con la proprietaria che è lì anche solo per condividere racconti ed esperienze. Lo adoro… andavo lì anche solo per passare il tempo e poi mi capitava sempre tra una chiacchiera e l’altra di adocchiare qualcosa”.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top