Now Reading
Il trasporto urbano sostenibile secondo il Gruppo Renault.

Il trasporto urbano sostenibile secondo il Gruppo Renault.

Avatar

La visione innovativa del futuro dei trasporti e i nuovi servizi connessi fanno parte del piano strategico Renault Drive the Future.

La redazione.

Il boom dell’e-commerce, l’impatto delle restrizioni al traffico urbano e le nuove attese dei clienti costituiscono le nuove tendenze e sono fattori che dimostrano fino a che punto la consegna di merci e servizi subirà profonde trasformazioni in futuro.

Dato l’incremento esponenziale dell’e-commerce, le consegne dell’ultimo miglio sono diventate una questione strategica in quanto, oggi, rappresentano il 30% del traffico urbano. L’ottimizzazione dei servizi di consegna smart è di fondamentale importanza per risolvere il problema dell’“ultimo miglio”.

RENAULT EZ-FLEX: UN ESPERIMENTO INNOVATIVO

L’ecosistema delle consegne urbane coinvolge aziende di logistica, comunità, città, infrastrutture e costruttori automobilistici. Renault EZ-FLEX è un veicolo sperimentale adatto alle consegne urbane dell’ultimo miglio, elettrico, compatto e connesso. Una prima sperimentazione attuata con Il Gruppo LA POSTE consente di testare questo veicolo e i suoi servizi in condizioni reali con tutti i soggetti dell’ecosistema, per una visione comune della mobilità urbana dei beni. Con questa sperimentazione, Renault inaugura una nuova politica per preparare e far fronte alle innovazioni del futuro.Renault EZ-FLEXè stata concepita per adattarsi agli utilizzi di domani: i moduli posteriori sono intercambiabili e possono essere attaccati al veicolo.  

EZ-POD, UN ROBOT-VEICOLO PROGETTATO PER LA MICRO-MOBILITA’

Ispirandosi alle concept car EZ-GO e EZ-PRO, presentate alla fine del 2018, il Gruppo Renault ha continuato con EZ-POD ad esplorare nuove forme di mobilità ed un eventuale complemento alla mobilità autonoma e condivisa del primo e dell’ultimo miglio.

In un’epoca in cui la micromobilità si sta reinventando, il Gruppo Renault ha presentato nel 2019 EZ-POD, un veicolo esplorativo elettrico e autonomo per spostamenti on demand su brevi distanze.

See Also

Progettato per il trasporto di persone o la consegna di merci, il concept EZ-POD punta a massimizzare l’utilizzo in relazione allo spazio occupato al suolo (3 m2).

Sulla scia del monopattino elettrico o della bicicletta, Renault EZ-POD rappresenta una soluzione di micromobilità a velocità limitata, oltre ad essere autonomo, inclusivo e sicuro.

Velocità limitata, compattezza e agilità fanno di Renault EZ-POD un sistema di trasporto adatto ad ambienti pedonali, come aeroporti, parcheggi o centri commerciali, ed è in tali ambiti che sarà testato in aree dedicate.

In futuro, Renault EZ-POD potrebbe essere autorizzato ad accedere a determinate strade pedonali o ad accostarsi, a velocità molto ridotta (~6km/h), agli ingressi di edifici o di case per avvicinarsi a persone a mobilità ridotta (anziani con pacchi della spesa, persone con bambini o bagagli…) o come follower nel caso di un’app di consegna tipo “follow me good delivery”.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top