Now Reading
Le conseguenze psicologiche post- COVID-19. Il rapporto OMS del 19 giugno 2020.

Le conseguenze psicologiche post- COVID-19. Il rapporto OMS del 19 giugno 2020.

Avatar

Diversi paesi colpiti da COVID-19 hanno visto aumentare i livelli di violenza che si verificano in casa come la violenza contro i bambini, tra partner e contro le persone anziane.

Redazione. (Fonte: OMS)

L’OMS affronta le problematiche psicologiche post-COVID19 come la violenza contro i bambini, le donne e le persone anziane durante e delinea le azioni da intraprendere per prevenire o mitigare la serpeggiante violenza interpersonale dovuta tanto lockdown .

I numeri della pandemia nelle ultime 24 ore:

See Also

Globalmente 8 385 440 casse (142 451) 450 686 morti (5 151)

  • Africa 201 178 casi (6 639) 4 595 decessi (113)
  • Americhe 4 092 526 casi (77 140) 212 517 decessi (3 526)
  • Mediterraneo orientale 856 650 casi (19 153) 19 041 morti (466)
  • Europa 2 490 815 casi (19 033) 190 903 decessi (599)
  • Sud-est asiatico 541 041 casi (19 459) 16 360 morti (439)
  • Pacifico occidentale 202489 casi (1.027) 7257 decessi (8)

Il Rapporto OMS del 19 giugno 2020.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top