Now Reading
Maximilian Günther a punti nella gara di casa virtuale a Berlino per la BMW i Andretti Motorsport.

Maximilian Günther a punti nella gara di casa virtuale a Berlino per la BMW i Andretti Motorsport.

Avatar

La quinta gara della stagione della ABB Formula E Race at Home Challenge era la gara di casa per la BMW i Andretti Motorsport e Maximilian Günther (GER), dato che si è svolta sul circuito virtuale del campo d’aviazione Berlin-Tempelhof (GER). Günther è arrivato settimo e ha guadagnato punti per la classifica piloti in cui ora è terzo. Alexander Sims (GBR) ha concluso la gara al 15 ° posto.

La redazione.

Nella gara per i piloti di Formula E, Günther era al quarto posto quando una feroce battaglia ha portato a una collisione con Pascal Wehrlein (GER, Mahindra). Günther è stato spinto contro il muro ed è andato in testacoda. È sceso all’ottavo posto prima di risalire di una posizione e tagliare il traguardo al settimo posto. Ora ha 71 punti nella classifica piloti, undici dietro il leader Wehrlein. Sims è salito dalla 22esima posizione in griglia per completare la gara in 15a posizione. La vittoria è andata a Oliver Rowland (GBR, Nissan).

Nella gara Challenge Grid, Siggy ha celebrato una vittoria dominante dalla pole position e ha esteso il suo vantaggio nella classifica piloti. Ora ha un totale di 102 punti. Il secondo pilota della BMW i Andretti Motorsport questa volta è stato il noto pilota di simulazione Cem Bolukbasi (TUR). Si è assicurato il 15 ° posto.

Reazioni al Round 5:

See Also

Maximilian Günther (#28 BMW iFE.20, risultato di gara: 7 ° posto, classifica generale: 71 punti): “Dopo le qualifiche e la partenza qui, ero effettivamente in una buona posizione per raggiungere il podio, ma a mio avviso è stata un’azione eccessivamente dura e mi è costata la gara. La mia auto quasi si è capovolta dopo la collisione con Pascal Wehrlein ed è stata gravemente danneggiata. Finire settimo e portare a casa qualche punto per il campionato è stato il meglio che potessi fare in quella situazione. Ho dovuto limitare i danni.”

Alexander Sims (#27 BMW iFE.20, risultato gara: 15 ° posto, classifica generale: 1 punto): “Stavolta è stato bello guidare a Berlino. Mi sono sentito più a casa qui che su altri circuiti e mi sono divertito molto. Sfortunatamente, la mia velocità non è ancora buona, ma questa volta la mia guida è stata più costante e sono migliorato in alcuni punti. Proprio come a Hong Kong di recente, ho avuto di nuovo difficoltà con alcune impostazioni del mio simulatore. Questa è un’altra conseguenza della mia mancanza di esperienza, ma penso che avrò tutto sotto controllo per la prossima gara.”

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top