Now Reading
Space App Camp 2020 diventa digitale.

Space App Camp 2020 diventa digitale.

Avatar

L’ESA invita gli sviluppatori di app e gli specialisti in intelligenza artificiale e apprendimento automatico a candidarsi per prendere parte allo Space App Camp di quest’anno, che si terrà l’11-21 settembreCome molti altri eventi, l’App Camp si svolgerà online. 

Redazione. (Fonte: ESA)

Offrendo uno spazio di lavoro virtuale per 20 sviluppatori, l’ESA Space App Camp 2020 includerà una fase preparatoria completa così come il campo di 11 giorni – durante il quale i partecipanti non saranno solo in grado di scambiare nuove idee con sviluppatori affini, ma otterranno anche approfondimenti su come opera l’ESA.

Con il supporto di esperti dei settori dell’osservazione della Terra, dell’intelligenza artificiale e del business, i partecipanti saranno incaricati di ideare app innovative e modelli di business fattibili in una delle cinque aree tematiche: città verdi intelligenti, sicurezza alimentare, salute, turismo e monitoraggio costiero. In onore di un ex dipendente dell’ESA, Luigi Fusco, è incluso anche un ulteriore argomento sull’agricoltura.

Il premio include € 2500 in contanti, coach tecnico dal Φ-lab dell’ESA sull’intelligenza artificiale per l’osservazione della Terra, una visita di una settimana nel 2021 al Φ-lab nel 2021 presso il Centro per l’osservazione della terra dell’ESA vicino a Roma in Italia, compresi viaggio e alloggio , nonché un pacchetto di supporto tecnico del valore di circa € 3500.

Vincitori dell'App Camp 2019

I vincitori avranno inoltre la possibilità di richiedere un’ulteriore incubazione in uno dei centri di incubazione delle imprese dell’ESA.

Lars Berg-Jensen, parte del team Vake | Catch che ha vinto nel 2019, ha dichiarato: “Conoscevamo l’ESA e il programma Copernicus, ma incontrare persone chiave dell’ESA è stata una nuova grande opportunità”.

See Also

Dall’inizio dello Space App Camp nove anni fa, circa 460 sviluppatori provenienti da 30 paesi hanno fatto domanda per partecipare e sono state sviluppate più di 55 applicazioni. Alcuni di questi hanno già trovato la loro strada in applicazioni commercialmente praticabili.

Una serie di satelliti per l’osservazione della Terra, le missioni Copernicus Sentinel in Europa, raccolgono quantità indicibili di dati mentre girano intorno al nostro pianeta. Questi big data dallo spazio offrono innumerevoli opportunità in relazione alle app mobili. Grazie ai nuovi sviluppi nei big data, nel cloud computing, nell’intelligenza artificiale e nell’apprendimento automatico, i prodotti commerciali – e in particolare le app mobili – stanno diventando sempre più competenti nella gestione di enormi quantità di informazioni.

Studenti, ricercatori, sviluppatori ed economisti interessati possono presentare domanda come singoli o gruppi di massimo quattro persone. Il termine per la presentazione della domanda è il 14 agosto.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top