Now Reading
Telemedicina in prima linea in Spagna.

Telemedicina in prima linea in Spagna.

Avatar

La tecnologia spaziale è in azione a Barcellona, ​​in Spagna, poiché i soccorritori utilizzano due dispositivi di telemedicina forniti dall’ESA per il triage e il trattamento di pazienti urgenti.

La redazione. (Fonte: ESA).

I dispositivi Tempus Pro consentono agli operatori di controllare rapidamente i parametri vitali di un paziente come il battito cardiaco, la pressione sanguigna, la frequenza respiratoria e la temperatura, prima di trasmetterli ai colleghi medici ovunque si trovino. Questo può essere fatto tramite un collegamento satellitare sicuro o una rete telefonica come il 4G.

Nella sua prima versione, Tempus Pro è stato progettato come dispositivo di telemedicina per le compagnie aeree commerciali. Successivamente, è stato migliorato e implementato dall’ESA per diventare un monitor doppio uso, leggero e tutto in uno con funzionalità di telemedicina per gli operatori sanitari.

I due dispositivi Tempus attualmente in prestito al servizio medico di emergenza della Catalogna Sistema d’Emergències Mèdiques (SEM), sono utilizzati dai medici dell’European Astronaut Center (EAC) dell’ESA per valutare e comunicare le condizioni degli astronauti al loro ritorno sulla Terra. Sono già stati elogiati per la semplicità e la connettività dai soccorritori a Barcellona.

Maggiore assistenza grazie alle competenze da remoto.

La Spagna è uno dei paesi più colpiti dall’attuale pandemia da COVID-19. Al momento della stesura di questo documento, 47 755 casi di coronavirus erano stati registrati nella sola Catalogna, esercitando ulteriore pressione sulle squadre di emergenza.

Il chirurgo di volo dell’ESA Sergi Vaquer Araujo e l’ingegnere preposto ai progetti medici Roger Huerta Lluch affermano che l’utilizzo dei dispositivi di telemedicina in prestito ai medici spagnoli stanno giocando un ruolo importante nell’emergenza da COVID-19 e sono stati prontamente utilizzati dagli operatori sanitari. Dopo un periodo di formazione fatto dal Centro europeo degli astronauti dell’ESA a Colonia, in Germania, i membri dell’ESA sono lieti di vedere Tempus Pro in azione dove è maggiormente necessario.

I due dispositivi Tempus sono stati installati in quelle che sono conosciute come ambulanze intermedie“, spiega Sergi. “Ognuna di queste ambulanze è gestita da un’infermiera e un paramedico che ricevono assistenza medica da uno specialista in terapia intensiva da remoto. L’aggiunta di Tempus consente a questi team di prendersi cura dei pazienti più gravi e fornire un livello di assistenza più elevato senza dover avere un medico. “

Ciò è supportato dall’ingegnere ESA Arnaud Runge che ha supervisionato lo sviluppo di Tempus Pro da Remote Diagnostic Technologies (RDT) con sede nel Regno Unito nell’ambito del programma ESA Business Applications.

See Also

Tempus Pro in azione.

Borja Violant Gomez, infermiera registrata specializzata in pronto soccorso e terapia intensiva, fa parte del team SEM che ora lavora con Tempus a Barcellona. Per lei, i vantaggi sono triplici: semplicità, operabilità e connettività.

Diciamo sempre che nelle emergenze, i piccoli dettagli possono fare la differenza,” dice Borja. “L’esecuzione di un’intubazione tracheale in una sala operatoria è molto diversa dall’esecuzione della stessa procedura in un’auto distrutta con una vittima intrappolata, per esempio. Qualsiasi semplificazione e riduzione del peso in termini di dimensioni delle attrezzature mediche essenziali consente una migliore assistenza in condizioni critiche. “

Borja elogia anche l’interfaccia intuitiva del dispositivo, facile da imparare e da utilizzare: “il nostro lavoro quotidiano spesso è spesso legato al fattore tempo, cioè, fino a quando non possiamo ottenere una diagnosi e un trattamento preciso e stabilizzare il paziente. A causa della natura critica dei nostri pazienti, ogni volta che possiamo risparmiare tempo aumentano le possibilità di sopravvivenza di un paziente. Nel caso di un infarto, un elettrocardiogramma chiaro e precoce è essenziale per fornire la migliore assistenza e Tempus ci consente di farlo. “

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top