Now Reading
Al di là dell’intrattenimento tradizionale.

Al di là dell’intrattenimento tradizionale.

Avatar

I giganti dei media guardano oltre per costruire l’intrattenimento del futuro rigorosamente in streaming.

Redazione.

Di fronte alla saturazione e alla forte concorrenza negli Stati Uniti, i giganti dei media stanno pianificando di lanciare nuovi servizi di streaming a livello internazionale per accumulare più abbonati.

Il quadro generale:

la crescita dei video in streaming è inarrestabile, in particolare dall’inizio della pandemia, e le società di media sembrano vedere ancora molti territori da conquistare. Lo streaming ha rappresentato il 25% dell’utilizzo della TV nell’ultimo trimestre, rispetto al 19% nello stesso periodo dell’anno scorso, secondo l’ultimo rapporto sull’audience totale di Nielsen .

See Also

A guidare le notizie: molte reti televisive hanno annunciato nuovi piani volti allo streaming a livello internazionale. Altri hanno offerto maggiori dettagli sui piani internazionali già esistenti.

  • Fox News afferma che sta lanciando FOX News International, un nuovo servizio di live streaming che include la programmazione dai due canali lineari di Fox, Fox News e Fox Business, per $ 6,99 al mese. Debutterà in Messico il 20 agosto e in Spagna, Germania e Regno Unito il 17 settembre. Fox afferma che sarà disponibile in 20 paesi entro la fine dell’anno.
  • ViacomCBS ha dichiarato questa settimana che prevede di lanciare un servizio di streaming internazionale a pagamento all’inizio del 2021, a partire da Australia, America Latina e paesi nordici. Non ha ancora annunciato i prezzi, ma ha rivelato alcuni piani di contenuto, incluse anteprime esclusive di tutte le nuove serie Showtime e originali CBS All Access.
  • Disney afferma che prevede di lanciare un nuovo servizio di streaming di intrattenimento generale all’estero nel 2021. Il servizio includerà contenuti di ABC, FX, Freeform, Searchlight e 20th Century Studios.
  • Discovery ha recentemente annunciato piani per un nuovo servizio di streaming che si concentrerà su contenuti non fiction e non copiati. Il gigante dei media ha sempre avuto molte proprietà di streaming all’estero , non è chiaro se il nuovo servizio sarà commercializzato ai clienti a livello nazionale, internazionale o entrambi.

Tuttavia, l’aumento della domanda di servizi streaming presenta anche sfide da affrontare, come l’ottenimento dei diritti di programmazione per diversi mercati esteri. 

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°5 Maggio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top