Demi (Deal Maker Intelligence), l’intelligenza artificiale di CarPlanner.

L’Assistente Virtuale permette di analizzare i requisiti di ciascun utente e proporre la soluzione migliore per tutti coloro che sono alla ricerca di un’auto da noleggiare.

La redazione.

L’acquisto e il noleggio di un’auto sono sempre stati dei passi importanti che andavano discussi con un consulente, in una concessionaria, portandosi dietro molti documenti e carte, attendendo comunque del tempo per raccogliere diversi preventivi e capire quale proposta poter scegliere.

Con la diffusione del noleggio auto a lungo termine, le modalità sono rimaste le stesse ma CarPlanner (https://www.carplanner.com/), startup italiana che permette il noleggio di auto per privati e PMI, ha deciso di creare un sistema, Demi, dotato di intelligenza artificiale proprietaria, per snellire questi processi e migliorare l’esperienza d’uso degli utenti. 

CarPlanner già da qualche anno utilizza il chatbot per attività di lead generation, registrando ottimi risultati (il success rate è passato dal 40% all’80% nel giro di pochi mesi). Proprio su questa case study, è nata Demi, come evoluzione di un semplice chatbot, ma con lo scopo di facilitare l’utilizzo e l’esperienza per il cliente del Noleggio a Lungo Termine.

Le features di Demi e le sue performance

Il successo di Demi all’interno della startup CarPlanner è dato da una serie di innovazioni tecnologiche che hanno permesso di raggiungere diversi obiettivi tali da spingere l’azienda a sviluppare nuove migliorie.

Oltre a personalizzare l’esperienza online di ricerca della migliore offerta per il cliente, Demi riesce a velocizzare la fase di analisi dei requisiti del cliente al fine di fornirgli un primo esito sulla fattibilità della sua richiesta in pochi minuti. I clienti che fanno una richiesta ricevono una risposta sulla pre-fattibilità in 2 minuti contro una precedente tempistica interna di 24 ore, paragonabile allo standard di mercato.

Lo step successivo riguarda la preparazione e l’invio del preventivo: i clienti che inviano i documenti necessari attraverso l’assistente virtuale ottengono un preventivo mediamente in 4 ore contro una precedente tempistica interna di 48 ore, paragonabile allo standard di mercato.

Una volta inviati i preventivi, Demi organizza un ulteriore passaggio: la scrematura di chi non continuerà il processo di acquisto o noleggio (circa il 20%) e l’assegnazione di una priorità ai probabili prospect che verrà in un secondo momento contattata telefonicamente da CarPlanner per terminare l’operazione, massimizzando notevolmente la capacità di chiudere contratti di noleggio.

“La sfida per le aziende digitali, in un momento in cui gli strumenti di Intelligenza Artificiale cominciano ad essere sempre più accessibili, è saper interpretare le esigenze di business e le aspettative dei clienti, capire dove, in che modo e anche con quali limiti l’intelligenza artificiale può aiutare ad aumentare la produttività e a semplificare le azioni richieste ai clienti” afferma Vincenzo Viola, Head of Product di CarPlanner.

Marta Daina, CEO di CarPlanner.

Con Demi non solo il nostro lavoro è molto più semplice e ci ha permesso di ottimizzare le nostre prestazioni ma anche la customer journey dei clienti è più lineare, fluida e senza interruzioni, dato che si fidano di più di dare i propri dati a Demi piuttosto che a lasciarli ad un umano. Questo sistema potrebbe essere applicabile su più fronti e nel tempo potrà essere sviluppato ancora meglio tenendo sempre sotto controllo le abitudini dei nostri clienti.” spiega Marta Daina, CEO di CarPlanner.

pubblicità

Lascia un commento