Now Reading
Fortnite PC ora supporta il ray tracing.

Fortnite PC ora supporta il ray tracing.

Avatar

Fortnite sotto una nuova luce. A partire dal 17 settembre, gli utenti PC con schede GPU NVIDIA supportate e DirectX12, potranno attivare il Ray Tracing e il DLSS di NVIDIA!

Redazione.

Cos’è il Ray Tracing?

Grazie al suo rendering avanzato, il Ray Tracing consente effetti visivi e luminosi finora assenti in Fortnite. Quest’ultimo aggiornamento migliora l’occlusione ambientale, le ombre, i riflessi e l’illuminazione globale in tempo reale. 

Vuoi vedere la differenza? Le schermate seguenti mostrano come i PC supportati riescano a creare ombre e riflessi più realistici quando il Ray Tracing è attivo. Inoltre, Nvidia ha realizzato una mappa con Ray Tracing in modalità Creativa per sfoggiare questa nuova tecnologia. Usa il seguente codice Isola per vedere com’è: 9189-0518-5408.

Come cambia l’esperienza di gioco con il Ray Tracing.

DLSS E MODALITÀ REFLEX DI NVIDIA IN FORTNITE

In aggiunta al Ray Tracing, il DLSS di NVIDIA migliora le prestazioni perché tu possa apprezzare il Ray Tracing a frame rate più elevati. Fortnite offre tre opzioni di DLSS: Quality, Balanced, e Performance. Queste opzioni controllano la risoluzione di rendering del DLSS, permettendoti di scegliere il giusto bilanciamento tra qualità dell’immagine e FPS. 

Nel frattempo, NVIDIA Reflex garantisce la minor latenza possibile in Fortnite. Integrandosi direttamente nel gioco, la Modalità Reflex a Bassa Latenza allinea il lavoro del motore di gioco al completamento del just-in-time per il rendering, eliminando la coda di rendering della GPU e riducendo la contropressione della CPU negli scenari intensi legati alla GPU. 

FORTNITE PC – REQUISITI DI SISTEMA PER IL RAY TRACING

Per applicare il Ray Tracing in Fortnite, assicurati che il tuo PC soddisfi i requisiti minimi di sistema che riportiamo sotto (e possibilmente quelli consigliati).


REQUISITI MINIMI DI SISTEMA

See Also

Richiede DirectX 12 
CPU: 4 core o più
Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2060 o superiore (utilizza gli ultimi aggiornamenti: versione 450.00 o superiore)
Windows 10 versione 1903 (aggiornamento di maggio 2019, numero di build 18362 o più recente)

REQUISITI DI SISTEMA CONSIGLIATI

Richiede DirectX 12 
CPU: 8 core o più
Scheda grafica: NVIDIA GeForce RTX 2080 o superiore (utilizza gli ultimi aggiornamenti: versione 450.00 o superiore)
Windows 10 versione 1903 (aggiornamento di maggio 2019, numero di build 18362 o più recente)
 

ATTIVARE IL RAY TRACING IN FORTNITE

Se il tuo computer supporta il Ray Tracing, apri le impostazioni di gioco e segui la procedura seguente:

  1. Installa l’aggiornamento di Windows 10 di maggio 2020 (o più recente).
  2. Installa il driver v455.
  3. Apri il menu Impostazioni (Esc > Impostazioni):
  4. Scorri verso il basso fino alle Impostazioni avanzate e cambia la Versione DirectX in DirectX 12:
  5. Il DLSS si trova in fondo alle Impostazioni avanzate e offre tre modalità: Quality, Balanced, e Performance.
  6. Abilita l’opzione di Ray Tracing e tutti o alcuni degli effetti di Ray Tracing disponibili:
pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°5 Maggio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top