Now Reading
Green Deal: misure per intensificare la lotta alla deforestazione globale.

Green Deal: misure per intensificare la lotta alla deforestazione globale.

Avatar

I deputati sottolineano come l’UE può contribuire ad affrontare la deforestazione in tutto il mondo e chiedono una revisione delle politiche interne per proteggere le foreste europee.

Redazione.

Nella risoluzione non vincolante adottata martedì con 543 voti contro 47 e 109 astensioni, in risposta a una comunicazione della Commissione , i deputati chiedono maggiore sostegno per proteggere, ripristinare e gestire in modo sostenibile le foreste, proteggere la biodiversità e i pozzi di assorbimento del carbonio, nonché per riconoscere produttività delle foreste e servizi ecosistemici.

Obiettivi vincolanti e regole efficaci

La plenaria vuole obiettivi vincolanti per proteggere e ripristinare gli ecosistemi forestali, in particolare le foreste primarie, in linea con le proposte della strategia dell’UE per la biodiversità 2030. I deputati chiedono alla Commissione di proporre regole di dovuta diligenza per le istituzioni finanziarie che impedirebbero alle entità finanziarie o alle banche dell’UE di essere collegate direttamente o indirettamente alla deforestazione, al degrado delle foreste o al degrado degli ecosistemi naturali, che spesso causa la violazione dei diritti umani dei residenti autoctoni .

Catene di approvvigionamento e accordi commerciali liberi dalla deforestazione

La Commissione dovrebbe proporre misure per garantire catene di approvvigionamento sostenibili e prive di deforestazione per i prodotti e le merci immessi sul mercato dell’UE, con particolare attenzione alla lotta alla deforestazione importata, afferma il testo. Inoltre, i futuri accordi commerciali e di investimento devono contenere disposizioni vincolanti per prevenire la deforestazione, afferma il progetto di risoluzione. Infine, i deputati chiedono che la dimensione esterna del Green Deal europeo sia rafforzata attraverso alleanze e partenariati con paesi terzi, per affrontare il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità.

See Also

Protezione delle foreste primarie

Tra il 1990 e il 2016 è andata perduta un’area di 1,3 milioni di chilometri quadrati di foreste mondiali, con un effetto distruttivo sulla biodiversità, il clima, le persone e l’economia.

Il rimboschimento, dove gli alberi sono piantati in un’area non precedentemente ricoperta da foreste, potrebbe in determinate condizioni aiutare l’UE a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050, hanno affermato i deputati. Tuttavia, le foreste appena piantate non possono sostituire le foreste primarie, che forniscono più stoccaggio di anidride carbonica e habitat più essenziali rispetto a quelle più giovani e appena piantate.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°5 Maggio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top