Now Reading
Intelligenza Artificiale e trading, si può fare.

Intelligenza Artificiale e trading, si può fare.

In un recente webinar promosso da ATS è stato fatto il punto sull’azione disruptive che l’AI comporta per il mercato finanziario.

Redazione Economia.

La conferenza sull’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale nell’ambito dei Capital Markets è stata promossa da ATS (www.atscom.it) e ATS ReLab (www.atsrelab.com) in collaborazione con ASSOSIM (Associazione Intermediari Mercati Finanziari) per fare il punto sull’azione disruptive che l’AI comporta per il mercato finanziario. Infatti, la capacità di analizzare i dati disponibili in modo sempre più preciso e veloce è una delle principali sfide degli ultimi anni e l’applicazione dell’intelligenza artificiale ha permesso, in molti contesti, di mettere a disposizione del business sistemi di supporto alle decisioni sempre più evoluti ed efficaci. All’aumentare dei dati è cresciutaanche l’esigenza di trovare relazioni o correlazioni e, di conseguenza, ai modelli di analisi tradizionali si sono affiancati modelli di analisi più evoluti in grado di identificare le relazioni anche in dati che appaiono eterogenei e provenienti da contesti differenti. L’intelligenza artificiale viene generalmente applicata per poter comprendere e prevedere eventi esterni che in modo indiretto impattano l’attività interna.

ATS ReLab, startupinnovativa specializzata nell’intelligenza artificiale,che lavora in partnership con l’Università Politecnica delle Marche, ha messo a punto un nuovo paradigma che rivoluziona il tradizionale approccio alla data analytics e potenzia i sistemi di supporto decisionale (Decision Support System) applicando, oltre all’analisi dei dati esterni (External Decision Support System ), anche quella relativa ai dati e ai comportamenti interni(Inner Decision Support System) al fine di velocizzare e aumentare la precisione nelle decisioni di business.

Questo approccio innovativo ha permesso anche di implementare un sistema di analisi dinamico dei risultati della propria operatività (Outcome Analysis) e di applicarlo all’attività di trading, riducendo il ‘time to market’ dellestrategie.

TrILS (Trading Intelligent Learning System) è il prodotto che ATSReLab sta finalizzando e lanciando sul mercato ed è basato su modelli di Intelligenza Artificiale con funzionalità di analisi a supporto della fase decisionale e funzionalità previsionali a servizio dell’operatività di trading in real time . Il sistema analizza l’operatività dell’utente ( Internal Data) e, inrelazione al contesto di mercato (External Data), fornisce informazioni utili per rendere più efficace ed efficiente l’esecuzione degli ordini.

TrILS è il punto di arrivo del programma di ricerca scientifica pubblicatasu IEEE Access (Institute of Electrical and Electronics Engineers – New York, USA – June 10, 2020 – documento allegato). La ricerca, basata sulla vastaesperienza ATS nel settore e con la collaborazione dell’Università Politecnica delle Marche, ha posto le basi per questa prima applicazione in ambito Capital Markets.

Le soluzioni di A.I. di ATS ReLab si basano su una piattaforma modulare che raccoglie e integra diverse fonti (data source management),prepara i dati ( data cleansing), li analizza, tramite numerose classi di modelli AI (AI models), e li presenta con una user experience evoluta (front-end).

Il webinar ATS ha messo quindi a fuoco casi concreti di applicazione del paradigma E-DSS vs I-DSS in ambito financee ha fatto il punto sullostato dell’arte e sulle possibili prospettive degli strumenti di supporto alle decisioni basate sull’intelligenza artificiale in questo settore.

Hanno preso parte alla conferenza di ATS autorevoli testimonial del mondo accademico, della consulenza e della finanza, tra cui Gianluigi Gugliotta (Segretario Generale di ASSOSIM (Associazione IntermediariMercati Finanziari), Paolo Gianturco (Business Operations & FinTech Leader, Deloitte Consulting), Gianluigi Guida (CEO di ATS ReLab), Tullio Menga (R&D Director ATS ReLab), Marco Gruppo (Senior Data Scientist ATS ReLab), Emanuele Frontoni (Professor of Computer Vision & Deep Learning at DIIUNIVPM & R&D) e Valerio Pagano (Founder Sparkling Rocks – partecipata ATS).

ATS Advanced Technology Solutions S.p.A.

See Also

Note sul Gruppo

ATS è una knowledge company che si avvale di circa 140 collaboratori di elevato profilo professionale. E’ partecipata al 30% da SIA SpA ed è specializzata in progetti mission critical anche di grandi dimensioni sia in ambito finanziario che Enterprise. Ha sede a Milano e sedi distaccate a Torino, Ancona e Cordoba (Argentina).

In collaborazione con il Politecnico delle Marche, ATS è attualmente proiettata su progetti R&D che riguardano l’Intelligenza Artificiale e il trading algoritmico. ATS possiede alcune partecipate, tra cui ATS ReLab per quanto riguarda l’Intelligenza Artificiale e Sparkling Rocks per il trading algoritmico.

Nel Capital Market ATS è attiva con diversi prodotti e il suo intervento riguarda il Financial Trading e il Wealth Management con soluzioni dedicate al trading evoluto, analisi dei cambiamenti in atto e dei nuovi scenari di riferimento. Significative le esperienze maturate nel mercato del credito (Bper Banca, IBL Banca, Prelios, Pitagora, Santander, etc.).

Nel mondo delle aziende ATS è conosciuta per la sua propensione alla Digital Transformation, con le sue soluzioni personalizzate per la relazione con i clienti e l’automazione dei processi di lavoro

ATS si è dotata di Certificazione ISO 9001:2015 e ISO/IEC 27001:2013.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°7 Luglio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top