Now Reading
“LA FORZA DELLE DONNE”

“LA FORZA DELLE DONNE”

Avatar

L’Università degli Studi eCampus presenta l’ultimo libro di Adriana PannitteriLA FORZA DELLE DONNE“. L’appuntamento è per venerdì 27 novembre, ore 18.30, con il webinar on line sui canali Facebook e Youtube di eCampus, in compagnia dell’autrice, del Rettore di eCampus Enzo Siviero e del giornalista Leonardo Sgura.

Redazione.

Maria Grazia è un’adolescente siciliana che sogna di fare la giornalista e la scrittrice. Dopo aver ascoltato la storia di Veronica, madre di Giulietta, una ragazza uccisa dal suo ex compagno, decide di raccogliere la sua testimonianza. Nasce così tra le due un’amicizia singolare, da una parte una giovane curiosa che ha ancora molto da scoprire, dall’altra una donna logorata dal dolore che trova la forza di reagire nella nipotina di 4 anni alla quale farà da nonna e madre.

Quello che accomuna Maria Grazia e Veronica è la voglia di giustizia, di lottare per un futuro nel quale le donne abbiano il diritto di scegliere senza avere paura.

Il libro – liberamente ispirato alla storia vera di Giordana Di Stefano, la ventenne uccisa nel 2015 a Nicolosi, in Sicilia, dall’ex fidanzato, con il quale aveva avuto una bambina 4 anni prima – esce in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre e parte del ricavato delle vendite sarà destinato alla costruzione di una casa rifugio in Sicilia per accogliere le giovani che vogliono uscire dal circuito della violenza.

Il volume – appena presentato al Senato alla presenza della senatrice Valeria Fedeli, della presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul femminicidio, Valeria Valente e del magistrato del Tribunale di Roma, Valerio de Gioia – approfondisce il tema della violenza di genere già toccato dalla Pannitteri nel suo primo romanzo “Cronaca di un delitto annunciato” e si rivolge soprattutto ai più giovani con l’intento di riflettere sulla differenza tra passioni e delitto passionale, fragilità e abbandono emotivo, amore e possesso.

ADRIANA PANNITTERI

Giornalista, lavora in Rai al Tg1. Ha seguito come inviata i casi più scottanti di cronaca. Ha pubblicato tra gli altri i saggi: “Madri assassine, diario da Castiglione delle Stiviere” (Gaffi 2006), “La vita senza limiti con Beppino Englaro” (Rizzoli, 2009 e successivamente edizione Bur; a questo libro è liberamente ispirato il film di Marco Bellocchio “Bella addormenta”) e il romanzo dal titolo “Cronaca di un delitto annunciato” sulla problematica del femminicidio (L’asino d’oro 2017).

LEONARDO SGURA

See Also

Corrispondente per la Rai dall’ufficio del Cairo, è competente per i Paesi del nord Africa e della penisola arabica. E’ stato vicedirettore per Rai Parlamento, responsabile per le News, le Rubriche e i programmi di approfondimento settimanali “7giorni” e “Punto Europa”. Già curatore e conduttore della rubrica settimanale “L’Intervista” e conduttore delle Tribune Elettorali, ha curato il ciclo di documentari “Dentro il Palazzo”, dedicati alla Camera dei Deputati. Per il TG1 Rai, è stato inviato e caposervizio in Cronaca; caposervizio e conduttore dei Tg della fascia del mattino; conduttore del TG delle ore 17 e caporedattore centrale della redazione Coordinamento. E’ stato, tra l’altro, redattore e corrispondente della sede Rai in Puglia e direttore ed editore di diversi periodici ed emittenti di informazione pugliesi. Corrispondente per l’AGI, ha svolto corsi di “Teoria e tecniche delle comunicazioni di massa” all’Università di Bari. Per l’editrice “Desiderio&Aspel” di Roma ha pubblicato nel 2004 “Il Killer e lo Psichiatra”, dedicato al serial killer della Liguria, Donato Bilancia. Per la stessa editrice ha diretto la collana “Nerogiallo”.

*****

L’Università eCampus è un Ateneo che, attraverso una didattica e-learning, propone 56 percorsi di laurea e numerosi master altamente professionalizzanti. Tra i principali obiettivi, la c.d. “Terza Missione”, l’insieme cioè di tutte quelle attività con le quali l’Università, oltre a fare Alta formazione e Ricerca, entra in contatto con il contesto socio-economico attraverso il trasferimento e la valorizzazione delle conoscenze. Ciò sin dalla sua istituzione (con Decreto del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca del 30 gennaio 2006) e grazie alla presenza capillare con proprie sedi in tutte le principali città d’Italia.

Info all’indirizzo www.uniecampus.it

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°1 Gennaio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top