Now Reading
La Terra dallo spazio: le cascate Vittoria.

La Terra dallo spazio: le cascate Vittoria.

Avatar

La missione Copernicus Sentinel-2 ci porta sulle cascate Vittoria, una delle più grandi meraviglie naturali del mondo.

La redazione. (Fonte: ESA)

Le cascate Victoria, conosciute localmente come Mosi-oa Tunya o “il fumo che tuona”, si trovano lungo il corso del fiume Zambezi, al confine tra lo Zambia a nord e lo Zimbabwe a sud. Il fiume Zambezi scorre per circa 3500 km dalla sua sorgente sull’altopiano centrafricano e sfocia nell’Oceano Indiano. In questa immagine è possibile notare lo zigzagare del fiume prima di formare la cascata, visibile come una linea bianca nell’immagine. Sebbene non sia né la cascata più alta né la più ampia del mondo, le cascate Victoria hanno una larghezza di circa 1700m e un’altezza di oltre 100 m che la classifica come il più grande specchio d’acqua al mondo.

Lo spruzzo dalle cascate sale normalmente a un’altezza di oltre 400 m ed è talvolta visibile fino a 40 km di distanza. L’acqua del fiume Zambesi continua quindi ed entra in una serie stretta e zigzagante di gole, visibile nella parte in basso a destra dell’immagine.

Nonostante le recenti notizie di prosciugamento delle Cascate Vittoria, il fiume Zambesi è soggetto a forti fluttuazioni stagionali – con i livelli delle acque che si alzano e si abbassano drasticamente durante tutto l’anno. Secondo l’Autorità fluviale Zambezi, i flussi d’acqua più bassi registrati si sono registrati durante la stagione 1995-96, che aveva un flusso medio annuo di circa 390 metri cubi al secondo, rispetto al flusso medio annuo a lungo termine di circa 1100 metri cubi per secondo.

La città di Victoria Falls, nello Zimbabwe, può essere vista ad ovest delle cascate, mentre la città di Livingstone – dal nome del famoso esploratore scozzese – è visibile appena a nord delle cascate, in Zambia. L’aeroporto Harry Mwanga Nkumbula può essere visto ad ovest della città.

See Also

Le forme circolari nell’immagine sono un esempio di un metodo di irrigazione chiamato irrigazione a pivot o irrigazione a perno centrale, in cui l’attrezzatura ruota attorno a un perno centrale e le colture vengono annaffiate con irrigatori.

Sentinel-2 è una missione a due satelliti per fornire la copertura dei dati necessari per il programma Copernicus in Europa. Le frequenti visite della missione sulla stessa area e l’elevata risoluzione spaziale consentono di monitorare attentamente i cambiamenti nei corpi idrici interni.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°6 Giugno 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top