Nasce Aznom Palladium.

Coloro che desiderano un automezzo capace di muoversi con eleganza su ogni terreno ora trovano una risposta concreta al loro desiderio.

Redazione.

Palladium è senza dubbio un’automobile unica e sorprendente e, nelle intenzioni dei produttori, si appresta a riempire una nicchia interessante quanto esclusiva.

E’ stata infatti definita dagli stessi progettisti una “hyper-limousine” in quanto, alle caratteristiche tradizionali delle grandi berline di lusso (comfort, qualità di materiali e allestimenti, spazio e affidabilità), unisce incredibili qualità dinamiche solitamente proprie di vetture di tutt’altro tipo.

Disegnata e realizzata in Italia, mira inoltre a ripercorrere una strada tracciata in passato da famosissimecarrozzerie italiane, allorquandoogni veicolo veniva prodotto a mano con cura e passione.

Infatti ciascuno dei dieci esemplari previsti sarà realizzato come un abito cucito su misura per il cliente, attraverso la scelta condivisa e la personalizzazione totale dei dettagli.

“Abbiamo progettato quest’auto scegliendo tecniche di lavorazione artigianali che si stanno perdendo, come la battitura a mano della carrozzeria, unendole a produzioni tecnologiche – commenta Marcello Meregalli, fondatore di AZNOM –  Motoristi, pellettieri, battilastra, designer e progettisti che hanno lavorato al progetto sono eredi di una tradizione che ha reso le automobili italiane famose nel mondo”.

Il nome stesso della vettura indica un’estetica imponente e classicheggiante, che in qualche modo si ispira alle dimore del noto architetto italianoAndrea Palladio (famoso per ispirare le sue realizzazioni ai classici greci e romani).

Ma non è tutto perché il nome Palladium ci riporta anche al palladio, un metallo raro e nobile. 

AznomPalladium è davvero qualcosa di unico, a partire dalle dimensioni extralarge (quasi 2 metri di altezza per 6 metri di lunghezza) che la collocano indiscutibilmente nel mondo delle limousine, mentre il suo aspetto non convenzionale le conferisce una potenza visiva pari solo alla robustezza della meccanica.

Capace di solcare ogni terreno sia con due che quattro ruote motrici, Palladium è dotata di un motore da 5.7 litri biturbo capace di più di 700 cavalli e 950 Nm di coppia.

pubblicità

Lascia un commento