Netflix annuncia la produzione di “First Love”, con Hikari Mittsushima e Takeru Satoh.

La prima serie sceneggaita ispirata a canzoni di Hikaru Utada.

Redazione.

Netflix lancerà la serie originale Netflix First Love nel 2022. Sviluppata e prodotta da Netflix, questa serie sceneggiata trae ispirazione dalle storiche hit di Hikaru Utada “First Love” (1999) e “Hatsukoi” (2018), uscite a quasi vent’anni l’una dall’altra. Utada, che ha debuttato alla tenera età di 16 anni, è subito diventata una delle cantautrici più amate della sua generazione e First Love è diventato l’album più venduto di sempre in Giappone.

First Love narra la relazione originale di una giovane coppia che scopre l’amore verso la fine degli anni ’90, matura negli anni 2000 per arrivare ai giorni nostri e scoprire ciò che ha reso la loro storia indimenticabile nonostante i vent’anni passati. Hikari Mitsushima e Takeru Satoh sono i protagonisti. Mitsushima, acclamata per le sue interpretazioni sofisticate e intense, reciterà nel ruolo di Yae Noguchi, una ragazza che vuole fare la hostess, ma scopre che il destino ha in serbo delle sorprese per lei, quando rimane vittima di un tragico incidente mentre cerca di realizzare il suo sogno. Satoh, che ha recitato in una gamma di ruoli eclettici, da film d’azione a romantici, interpreta il serio Harumichi Namiki, che ha abbandonato la vecchia carriera di pilota delle forze aeree di autodifesa. 

La regista e scrittrice della serie sarà Yuri Kanchiku, che è conosciuta per lungometraggi, documentari e drammi sceneggiati, oltre che per video musicali, fin dal suo debutto nel 2004. 

Per Utada, che ha già composto in passato svariate canzoni per drammi e film sceneggiati, questa sarà la prima serie sceneggiata ispirata direttamente alle sue canzoni. 

First Love debutterà in tutto il mondo nel 2022. 

 

pubblicità

Lascia un commento