Now Reading
Odio online: al via il gruppo di lavoro del Governo.

Odio online: al via il gruppo di lavoro del Governo.

Avatar

Un’attenta analisi del fenomeno dell’odio online per individuarne le caratteristiche, mappare i possibili strumenti tecnologici di contrasto, identificare le modalità con le quali i gestori delle piattaforme possono contribuire a limitarne l’impatto sulla società nel rispetto dei principi costituzionali.

(Fonte: Ministero dell’Innovazione)

Con lo scopo di definire possibili linee di policy idonee al contenimento del fenomeno nasce  il ”Gruppo di lavoro sul fenomeno dell’odio online”, istituito dal Ministro all’innovazione tecnologica e la digitalizzazione (Mid) Paola Pisano, di concerto con il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede e il Sottosegretario della Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria Andrea Martella, attraverso un decreto ministeriale firmato questa sera a Palazzo Chigi.

Ministro dell’Innovazione Paola Pisano.

“Ormai non c’è giorno senza cui non si registrino casi eclatanti di hate speech”, ha dichiarato Paola Pisano. “E’ ormai chiaro che assistiamo quotidianamente a episodi di violenza verbale online che ledono i più elementari diritti delle persone minacciando le potenzialità del web come strumento di comunicazione e sviluppo sociale, culturale, economico e democratico. Credo che la creazione di questo gruppo di lavoro sia un passo in avanti importante che testimonia l’intenzione del Governo di conoscere e studiare un fenomeno complesso prima di valutare l’opportunità di qualsiasi intervento regolamentare. Ringrazio il Ministro Bonafede e il Sottosegretario Martella per avere prontamente aderito”.

Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.

Il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede ha dichiarato: “L’organismo avrà tra i suoi compiti il monitoraggio e lo studio del fenomeno, l’analisi della normativa vigente e l’elaborazione di ulteriori proposte per contrastare in maniera efficace un fenomeno che sta trovando purtroppo sempre più spazio sui social e la Rete, spesso con conseguenze negative anche nella vita reale”.

Gli fa eco il Sottosegretario Andrea Martella che ha dichiarato: “Esprimo soddisfazione per la costruzione di questo gruppo di lavoro che è espressione dell’impegno collegiale del governo nel contrasto alla cultura dell’odio. Non si tratta affatto di  demonizzare la rete e l’uso dei social ma semmai si vuole innalzare il livello degli anticorpi sociali e culturali contro il linguaggio d’odio e la tendenza alla sua esibizione e amplificazione nell’ecosistema digitale. Attenderemo le sue conclusioni perché saranno di sicuro aiuto nell’azione di contrasto a questo fenomeno così diffuso e che investe diversi ambiti sociali.

See Also

Il gruppo di lavoro sarà istituito presso l’Ufficio di Gabinetto del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione e sarà coordinato dall’Avvocato Guido Scorza, esperto del Dipartimento per la trasformazione digitale.

Ne faranno parte, a titolo gratuito, sedici esperti esterni con diverse competenze sul mondo del digitale: i sociologi Stefano Epifani e Giovanni Boccia Altieri; i giornalisti Luca De Biase, Sonia Montegiove, Martina Pennisi, Anna Masera e Ilaria Sotis; lo scrittore Massimo Mantellini; l’avvocato Carlo Blengino; i docenti universitari Juan Carlos De Martin, Giovanni Ziccardi, Giovanna Cosenza, Sara Bentivegna e Walter Quattrociocchi nonché i creativi Paolo Iabichino e Rosy Russo.

Il gruppo di lavoro avrà una durata di tre mesi, durante i quali potrà invitare a partecipare soggetti pubblici o privati al fine di acquisire informazioni e spunti. Al termine verrà stilata una relazione conclusiva contenente i risultati dell’analisi e una o più proposte concrete per contrastare l’odio online.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°1 Gennaio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top