Prossimamente al Cinema.

Lasciami andare. Paradise. Il caso Pantani.

Redazione.

In sala dall’8 Ottobre.

Lasciami andare

Marco e Anita scoprono di aspettare un figlio. Finalmente un raggio di luce nella vita di Marco, messa duramente alla prova dal dolore per la scomparsa di Leo, il suo primogenito avuto con la prima moglie Clara. Improvvisamente però, nella vita di Marco e della sua ex moglie, irrompe Perla, la nuova proprietaria della casa dove la coppia abitava fino al tragico incidente. La misteriosa donna sostiene di sentire costantemente una strana presenza e la voce di un bambino che tormenta sia lei che suo figlio. Marco si ritrova così combattuto tra i legami del passato e un futuro ancora da scrivere.

In sala dall’8 Ottobre.

Paradise

Calogero è un testimone di giustizia sotto protezione. Lui, siciliano, viene mandato al nord, all’estremo nord, in montagna. Una serie di eventi mettono in discussione la sua decisione di fare la cosa giusta, finché per uno scherzo del destino anche il “killer ” contro cui aveva testimoniato, finisce nella stessa località. Lo stupore nell’incontrarsi e gli equivoci, scriveranno un finale inaspettato. Paradise ha uno stile tragicomico. Alterna scene serie e inquietanti, ad altre di assoluta leggerezza, con un ritmo alternato tra il serio e la commedia, lasciando apparentemente in sospeso situazioni che troveranno, alla fine, una soluzione. La tematica, delicata e controversa, affronta la vita dei testimoni di giustizia, che finiscono sotto protezione da parte dello Stato e che spesso si ritrovano in una realtà ben diversa da quella prospettata.

In sala dal 12 ottobre.

Il caso Pantani

A 16 anni dalla scomparsa del Pirata, finalmente un film porta sul grande schermo la sua storia. Il caso Pantani è un noir contemporaneo, un thriller, ma anche un film d’inchiesta, un biopic, un film drammatico. Una ricostruzione accurata e avvincente della vita del campione romagnolo che svelerà particolari inediti sulla sua morte. Marco Pantani è stato ucciso due volte: a Madonna di Campiglio, vittima di una provetta manipolata e dalla criminalità organizzata e a Rimini, cinque anni dopo, dove verrà trovato solo, disteso a terra, a petto nudo, il giorno di San Valentino. È il racconto di Marco e delle tre fasi della sua breve vita: tre anime, tre interpreti, un solo uomo. Il caso Pantani è la storia di un atleta che è diventato un mito. Un mito che è stato distrutto. Una vittima che non ha ancora avuto giustizia. È la storia di un uomo appassionato e tenace e delle sue contraddizioni. Una storia che merita di essere raccontata. .

pubblicità

Lascia un commento