Now Reading
Ritorno sulla luna con l’ESA.

Ritorno sulla luna con l’ESA.


Notice: Undefined property: stdClass::$error in /var/www/vhosts/digitude.it/httpdocs/wp-content/themes/theissue/inc/misc.php on line 71

Il primo volo del programma Artemis che vedrà l’uomo tornare sulla Luna per la fine del 2020.

La redazione.

La navicella spaziale lunare è costituita dal modulo Orion della NASA e dal modulo di servizio europeo ESM. Sviluppato dall’ESA, che ha utilizzato la tecnologia legacy del suo veicolo automatizzato [ATV], l’ESM fornirà a Orion propulsione, supporto vitale, controllo ambientale ed energia elettrica. I moduli per veicoli spaziali Artemis 1 sono attualmente sottoposti a test di vuoto termico ed interferenza elettromagnetica nella più grande camera del vuoto di simulazione spaziale del mondo presso la Plum Brook Station del Glenn Research Center a Sandusky, Ohio.

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°7 Luglio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top