Now Reading
Samsung affianca The Wall e l’innovativa tecnologia MicroLED.

Samsung affianca The Wall e l’innovativa tecnologia MicroLED.

I nuovi dispositivi applicati al maestoso mosaico di Mario Sironi al Palazzo dell’Informazione di Milano, per un’esperienza di visione senza precedenti.

Redazione.

In occasione della cerimonia di inaugurazione dello Spazio Neven presso la Sala Sironi, che si è tenuta ieri nella storica cornice dell’editoria milanese di Palazzo dell’Informazione, Samsung Electronics ha deciso di portare all’interno dello spazio espositivo che contiene il grande mosaico di Mario Sironi, un’esclusiva installazione di The Wall, l’innovativo display con tecnologia MicroLED che grazie a un design modulare e a una qualità delle immagini premium, offre un’esperienza di visione senza precedenti.

Grazie alla capacità registica di Neven, alla tecnologia Samsung, agli arredi Horm e alle finiture Novacolor, è stato ricreato un ambiente high end dove evocare esperienze audio video altamente suggestive.

L’installazione animerà la sala fino al 22 aprile 2022 e guiderà gli ospiti attraverso la scoperta di come anche uno schermo sia in grado di impreziosire ogni ambiente, proprio come un’opera d’arte.

La scelta di inserirsi all’interno di un contesto culturale come quello di Sala Sironi nasce dalla volontà di offrire ai visitatori un’esperienza di visione unica nel suo genere, che coinvolge da un lato un’opera d’arte come il maestoso mosaico di Sironi e dall’altro il primo display MicroLED lanciato da Samsung nel 2018, per far emergere nella mente di chi guarda la consapevolezza di come la tecnologia sia capace a sua volta di dare vita a un’arte senza tempo, portandola all’interno di qualsiasi ambiente, da quello domestico a quello professionale.

Grazie alla tecnologia MicroLED, che offre un’esperienza visiva rivoluzionaria, The Wall rappresenta l’oggetto che grazie a personalizzazione e automazione, trova la collocazione perfetta all’interno di ogni ambiente diventando un vero e proprio oggetto di design”, commenta Davide Corte, Head of IT Division di Samsung Electronics Italia. “La collocazione all’interno di Sala Sironi, decisa insieme a Fidim e a Neven, nostri partner per diffondere la cultura della tecnologia MicroLED in Italia, nasce proprio per valorizzare come uno schermo sia capace di trasformare uno spazio al pari di un’opera d’arte, diventando un bellissimo dipinto riprodotto sulla parete di casa, uno strumento per vedere insieme agli amici le foto più belle dei propri viaggi, e il miglior veicolo di intrattenimento possibile. Il tutto grazie a una piattaforma IoT, al controllo dell’illuminazione e a un audio di altissimo livello”.

The Wall rappresenta infatti il simbolo di una nuova generazione di display, concepiti per esaltare i dettagli e trasformare ogni ambiente in pura suggestione per regalare un’esperienza autentica e unica, grazie a una qualità dell’immagine senza confronto e a una struttura modulabile.

See Also

Dall’incontro tra una base straordinariamente nera e la tecnologia Black Seal nascono neri puri per un contrasto estremamente elevato e dettagli incontaminati, mentre la tecnologia Ultra Chroma permette invece di dare vita a colori vibranti e naturali per un’esperienza visiva ai limiti del reale. Oltre al processore per la qualità delle immagini leader nel settore, The Wall integra poi tecnologie avanzate di affinamento delle immagini quali LED HDR, supporto HDR10+ e Multi-link HDR per garantire livelli ottimali di massima luminosità e contrasto in ogni singola scena, per un effetto ultra-realistico. Infine, grazie al processore Quantum Processor Flex con tecnologia di AI Upscaling, la potenza visiva di The Wall è il risultato di un’innovazione senza confini, in cui la funzionalità intuitiva di regolazione della risoluzione in base alla dimensione dello schermo garantisce una riproduzione realistica fino a 8K per un’esperienza decisamente immersiva.

Se si guarda al design, The Wall è in grado di fondersi completamente con l’ambiente circostante, richiamandone lo stile e trasformandosi nel complemento d’arredo ideale, grazie all’assenza di cornici e alle illimitate combinazioni in termini di configurazione e risoluzione, che lo rendono perfetto non solo per gli ambienti domestici, ma anche per quelli professionali. Ne è una conferma The Wall for Business, con cui Samsung ha ampliato la linea mettendo a disposizione la propria esperienza visiva a un’ampia varietà di applicazioni commerciali, dalle sale di controllo ai centri di trasmissione, dalle lobby ai centri di progettazione.

A partire da oggi, lo Spazio Neven in Sala Sironi sarà aperto al pubblico che desidera scoprire l’affascinante esperienza The Wall: gli interessati potranno prenotare la propria visita collegandosi al link https://bit.ly/Spazio_Neven

pubblicità
What's Your Reaction?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno III N°7 Luglio 2021 P.IVA 15990471003

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scroll To Top