Stai leggendo
Secondo il Rapporto TMR Research, entro il 2028 il mercato del fitness digitale sarà completamente rivoluzionato.

Secondo il Rapporto TMR Research, entro il 2028 il mercato del fitness digitale sarà completamente rivoluzionato.

La Redazione

L’altissimo livello tecnologico raggiunto dai dispositivi digitali per il fitness, sono il risultato della convergenza tra digital health  e IT. Negli ultimi anni, i fitness tracker hanno guadagnato una enorme popolarità in tutto il mondo. Tra i prodotti più venduti di questa categoria merceologica, ci sono i cardiofrequenzimetri, devices per il monitoraggio delle calorie, monito del sonno e exercise trackers. La facilità di reperimento di questi dispositivi indossabili per il fitness, attraverso i canali dell’e-commerce, ne ha fatto impennare le vendite in maniera inaspettata. Decine di aziende hanno sfruttato il potenziale proprio attraverso l’e-commerce per aumentare le proprie vendite.

Il valore aggiunto tecnologico di questi dispositivi digitali indossabili per il fitness va ricercato nell’ambito dello studio, dello sviluppo e dell’affinamento qualitativo dei bio-sensori che hanno raggiunto un livello di precisione talmente alto da trovare applicazione anche in ambiente medico-sanitario. Un esempio su tutti, in tal senso, sono i dispositivi digitali indossabili da polso, come i cardiofrequenzimetri e gli accelerometri.

Il mercato del fitness digitale è in una fase di crescita esponenziale. I giganti dell’industria IT e AI hanno preso atto di questo trend in costante crescita e stanno fattivamente collaborando con i leader del mercato dello sport per entrare pienamente nel business del fitness digitale. Smartwatch, scarpe sportive intelligenti e altri dispositivi indossabili, in grado di tracciare i parametri dell’attività fisica degli utilizzatori, sono sempre più diffusi e stanno favorendo la crescita del mercato nel settore del digital fitness, tanto che, oggi, i consumatori sono più propensi ad acquistare devices per il workout piuttosto che sottoscrivere un tradizionale abbonamento in palestra.

I players più attivi nel mercato del fitness digitale sono: ADIDAS AG, Apple, Samsung, Fitbit e Garmin.

Fitbit, leader negli USA del mercato del fitness digitale, ha annunciato alla fine del 2018 che collaborerà con Google. La società mira a utilizzare la nuova API Cloud Healthcare di Google per integrare i dati degli utenti con i dispositivi di fitness digitali in modo da personalizzare i devices per i consumers.

In attesa dell’Apple Watch serie 6, di cui è prevista l’uscita a settembre 2020, l’Apple Watch serie 5 consente all’utente di tenere sotto controllo il proprio stato di salute. Include un giroscopio, un accelerometro in grado di rilevare cadute violente, un sensore di frequenza cardiaca che può trasformarsi in un vero e proprio elettrocardiografo indossabile per una migliore gestione dell’attività fisica del consumer.

ADIDAS ha dato vita a Platform A. “Platform A” è il programma sportivo digitale creato da Adidas alla Stazione F di Parigi, progettato per offrire la migliore innovazione digitale nello sport. Il programma mira a utilizzare il potenziale innovativo delle start-up per identificare nuovi progetti strategicamente importanti per il mercato del digital fitness.

Un altro modo di fare fitness.

Vedi Anche

Secondo il Report di TMR Research, un numero crescente di consumatori, specie i giovani e i millennial, sono sempre più attenti alle proprie condizioni di salute e alla propria forma fisica. Al fine di evitare problemi che possano incidere sul proprio benessere psico-fisico, secondo lo studio, le persone che praticano sport sono sempre più alla ricerca di modalità convenienti e intuitive per controllare l’aumento del peso e mantenere la forma fisica. Tutto ciò lo stanno cercando e trovando nel fitness digitale. Questa platea di consumatori, infatti, si è orientata verso dispositivi digitali per il fitness, specie quelli più evoluti in grado di rilevare dati bio-fisici sempre più precisi in modo da tenere aggiornato il programma di allenamento e sotto controllo lo stato di salute.

Questo trend non è sfuggito ai produttori di devices digitali per il fitness, che hanno colto queste mutate esigenze dei consumers modificando così le loro strategie di business per future strategie di vendita.

Prospettive.

Siamo di fronte ad una vera e propria rivoluzione digitale per quanto riguarda il settore dello sport e del fitness. Secondo lo studio di TMR Research, i programmi di allenamento su carta sono oramai obsoleti e, poiché i dispositivi digitali per l’allenamento consentono di monitorare, tenere traccia e trasformarsi anche in veri e propri fitness tutor, l’orientamento degli utilizzatori finali sta prendendo la piega del workout digitale, piuttosto che il lavoro in class. Per tale motivo, l’industria del fitness sta passando rapidamente alla digitalizzazione ritenuta più pratica, efficiente e, alla fine, anche economica.

Qual è la tua reazione?
Contento
0
Emozionato
0
Innamorato
0
Non sono sicuro
0
Sciocco
0
Vedi Commenti (0)

Lasci una Risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

© 2019 Digitude.it - Iscrizione registro Tribunale di Roma n.131 del 10/10/2019
Anno II N°10 Ottobre 2020

Direzione Redazione Via Saronno 65 00188 Roma

Tel 06297174 | 3318967481 | 3391586440
redazione@digitude.itgiovanni.pugliese@digitude.itinfo@digitude.it
info@pec.digitude.it - advertising@digitude.it - sviluppo@digitude.it

Scorri in Alto