Sempre più “Anime” nel catalogo Netflix.

Netflix espande la programmazione di titoli anime attraverso la collaborazione con società di produzione in Giappone e Corea.

Redazione.

Netflix ha annunciato accordi di produzione con quattro studi anime: ANIMA & COMPANY proprietario di NAZ, Science SARU e MAPPA in Giappone, oltre al coreano Studio Mir, per trovare nuove storie e formati da proporre agli appassionati di anime di tutto il mondo.

FINAL - Production Line Partnership 2020

Queste collaborazioni con le migliori case di produzione consentono a Netflix di lavorare con gli autori più originali, promuovendo nuovi talenti e fornendo il proprio sostegno nelle varie fasi di sviluppo, in modo da offrire i contenuti più avvincenti alla community anime internazionale. 

Netflix ha già stretto accordi non esclusivi con altre case di produzione giapponesi, tra cui Production I.G e bones nel 2018, oltre ad Anima, Sublimation e David Production nel 2019. Con l’annuncio di oggi, il numero totale di collaborazioni sale a nove. Inoltre, la nostra sede creativa di Tokyo si espande per la prima volta oltre i confini del Giappone, includendo il coreano Studio Mir.

“In soli quattro anni abbiamo costruito un team specializzato con sede a Tokyo che ha lo scopo di creare narrazioni nuove e originali per intrattenere la community anime globale. Queste collaborazioni con pionieri dell’industria, il cui straordinario lavoro spesso combina tecnologie all’avanguardia ad animazioni tradizionali disegnate a mano, ci hanno permesso di ampliare la varietà di incredibili storie da proporre ai fan”, ha commentato Taiki Sakurai, Anime Chief Producer di Netflix. 

pubblicità

Lascia un commento