Toyota annuncia il lancio di KINTO Europe, la nuova società di servizi di mobilità per l’Europa.

Il nuovo brand KINTO entra in una nuova fase con la creazione della nuova società, KINTO Europe, grazie alla joint venture tra Toyota Motor Europe e Toyota Financial Services. KINTO Europe avrà sede a Colonia, Germania e sarà operativa da aprile 2021, offrendo una gamma completa di servizi e prodotti per la mobilità KINTO in tutta Europa.

Redazione.

La pandemia causata dal COVID-19 che stiamo vivendo pone le aziende automobilistiche e i consumatori di fronte a importanti sfide, rispetto alle quali le persone sono portate a riconsiderare le priorità nel proprio stile di vita. In tale contesto, Toyota è convinta che vi siano ampie opportunità per nuovi e innovativi servizi di mobilità. Si prevede che la domanda di mobilità intelligente e flessibile continuerà ad aumentare, con un crescente spostamento delle preferenze dalla proprietà all’utilizzo su richiesta. KINTO Europe sarà pronta per soddisfare queste necessità, offrendo servizi come gli abbonamenti auto, il car sharing, il car pooling e soluzioni multimodali su misura per le aziende, le organizzazioni, le città e i privati.

Tom Fux, CEO di KINTO Europe, ha dichiarato: “Non esiste una roadmap definita per ciò che stiamo proponendo. Stiamo formulando una strategia di lungo periodo basata sui punti di forza e sulle nostre unicità, differenziandoci dagli altri operatori del settore. KINTO, infatti, racchiude in un unico marchio un’ampia gamma di servizi di mobilità, che si pone l’ambizioso obiettivo di diventare il fornitore di mobilità scelto da tutte le tipologie di cliente”.

La Rete dei Concessionari Toyota europei continuerà a svolgere un ruolo cruciale. L’ambizione di Toyota è quella di estendere la propria partnership con i Concessionari, per trasformarli in fornitori di servizi di mobilità, facendo leva sulla forza della consolidata relazione commerciale con essi. KINTO consentirà loro di andare oltre le tradizionali attività di vendita e assistenza dei veicoli, per proporre nuovi servizi di mobilità gestite dalle proprie sedi o presso luoghi diversi, che offrano ai clienti l’accesso al veicolo desiderato, nel momento in cui ne hanno bisogno e per il tempo che necessitano.

Il marchio KINTO è stato introdotto in Europa a gennaio 2020 e da allora è cresciuto costantemente. I servizi attivi in Europa includono:

  • KINTO One, il servizio di noleggio a lungo termine con formula all-inclusive, ad oggi presente in sette mercati europei, ai quali se ne aggiungeranno altri nel 2021. Ad oggi KINTO One conta una flotta di oltre 100.000 veicoli.
  • KINTO Share, offre un’ampia gamma di servizi di car sharing, rivolta ad aziende, clienti pubblici e privati. Attualmente il servizio è attivo in Irlanda, Italia, Danimarca, Spagna e Svezia e a questi si aggiungeranno altri mercati. In Italia, il servizio è presente dal 2018 a Venezia e ha raggiunto 19.000 noleggi e 4.000 clienti iscritti. Grazie alla flotta interamente Full Hybrid è stato possibile risparmiare oltre 23 tonnellate di CO2 (*) e percorrere un totale di 700.000 km totali per più del 48% del tempo a zero emissioni. Alla flotta elettrificata in servizio a Venezia si è recentemente aggiunta la nuova Yaris Hybrid, il nostro ibrido migliore di sempre. KINTO Share è anche disponibile a Milano, Bologna e Cesena, con una formula ‘Station Based’ localizzata presso le Concessionarie Toyota e Lexus. Per maggiori info:https://www.toyota.it/mondo-toyota/news-eventi/2020/yuko-with-toyota-diventa-kinto-share
  • KINTO Flex è un servizio di abbonamento a breve termine che consente ai clienti KINTO di usufruire dell’intera gamma di veicoli Toyota e Lexus in modo flessibile durante tutto l’anno a seconda delle proprie necessità e che include tutti i servizi, inclusa la manutenzione. Il servizio sarà introdotto a breve anche in Italia.
  • KINTO Join, la soluzione di car pooling aziendale che consente ai dipendenti di creare il proprio network per gli spostamenti casa-lavoro. Il servizio è stato lanciato in Norvegia e Italia e presto sarà introdotto nel Regno Unito.
  • KINTO Go, un aggregatore multimodale di servizi di mobilità integrata che offre un ampio ventaglio di soluzioni di mobilità personale e per il tempo libero (trasporto pubblico, servizio taxi, parcheggi, eventi). La piattaforma sta restituendo buoni risultati in Italia e nel breve sarà esteso ad altri mercati. In Italia, il servizio di KINTO Go è attivo in oltre 5.000 località e copre il 70% del territorio nazionale, con un network in continua crescita.

(*) rispetto ad una motorizzazione convenzionale

pubblicità

Lascia un commento