Trentino Salute Plus,un’app per la salute e lo stile di vita.

Dal Trentino un digital do ut des . Dall’idea, alla suggestione, alla realizzazione il passo è breve se il think tank è quello giusto.

di Giovanni Pugliese

Trentino Salute + è un nuova app che promuove la salute e i sani stili di vita attraverso un sistema di incentivi sociali. E’ stata creata da un gruppo di lavoro formato da “Trentino Salute 4.0”, dall’Assessorato alla salute e politiche sociali, dal Dipartimento salute e solidarietà sociale, dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari e dalla Fondazione Bruno Kessler.

Sono già 11 le iniziative sociali coinvolte e 7 le imprese commerciali dove sarà possibile usufruire della scontistica. Le proposte del coach virtuale “Salbot”, in termini di miglioramento dello stile di vita, sono certificate e condivise con Apss sulla base di studi approvati a livello locale e nazionale. Il progetto è stato accolto anche dall’Ordine dei medici e dei farmacisti.

Trentino Plus, attraverso l’uso della tecnologia digitale, si interfaccia con un cittadino dal profilo attivo, che può e vuole essere protagonista delle proprie scelte nell’ambito della salute, anche grazie al principio del dare-avere, quindi secondo un sistema incentivante bidirezionale.

Come funziona l’app?

Una volta scaricata l’app, ci si autentica con la tessera sanitaria. Successivamente, viene proposto un questionario sulle abitudini alimentari dell’utente, l’attività fisica praticata o meno, la propensione a eventuali comportamenti a rischio come utilizzo di alcol o sigarette (cercando di essere onesti su ciò che viene inserito!), il grado di inclusione sociale. L’app, a questo punto, delinea lo stile di vita dell’utilizzatore e suggerisce i margini e gli ambiti di miglioramento. Nell’affrontare questa sfida, l’utente sarà guidato da un coach virtuale. Ogni volta che verrà raggiunto un traguardo intermedio, si matureranno dei “punti social” che possono essere destinati ad iniziative promozionali sociali. Superare una certa soglia di “punti social”, vuol dire che una iniziativa sociale riceverà effettivamente risorse finanziarie.

Come detto prima,con questa app si dona ma si riceve, poiché per ogni sfida affrontata si possono ottenere sconti e omaggi per l’acquisto di prodotti e servizi attinenti la salute e i sani stili di vita da partner commerciali convenzionati. 

Chiediamo a “Salbot”, il coach virtuale, se qualcosa non è chiaro.

Vai al videotutorial

pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *