Un film che racconta il conflitto in Vietnam.

“Due scatole dimenticate” di Cecilia Mangini e Paolo Pisanelli ( Cinema Massimo -19 ottobre 2020, ore 21.00).

Redazione.

Al Cinema Massimo il 19 ottobre alle ore 21.00 per Doc un film che racconta il conflitto in Vietnam a 45 anni di distanza dalla fine della guerra. Realizzato da una delle più importanti autrici di documentari, a 92 anni, a quattro mani con un autore barricadero di oggi.

Cecilia Mangini/Paolo Pisanelli

Due scatole dimenticate

(Italia 2020, 57’, DCP, col.)

Due scatole da scarpe piene di negativi fotografici 6×6, dimenticate in un vecchio armadio in soffitta per più di cinquant’anni, sono state inaspettatamente ritrovate. Nel 1964-65 i registi Lino Del Fra e Cecilia Mangini hanno vissuto per tre mesi nel Vietnam del Nord in guerra con gli USA, per effettuare i sopralluoghi per un documentario sulla lotta di quel popolo deciso a conquistare l’unità e l’indipendenza. Il film non sarà mai realizzato, ma Cecilia Mangini è riuscita a fare un grande reportage fotografico, in parte ancora inedito. Ora quella guerra, quella resistenza, quel popolo in armi rivive attraverso foto, scritti, ricordi e vuoti di memoria.

Ingresso euro 6,00/4,00

pubblicità

Lascia un commento