Wedding Planner: in arrivo i nuovi corsi di Cira Lombardo.

Improvvisarsi wedding planner non vuol dire essere un wedding planner professionista, ma non si è un wedding planner professionista se non si ha la capacità di improvvisare. Con la ripartenza del settore si avrà bisogno di figure sempre più qualificate, che possano garantire lo svolgersi dell’evento in totale sicurezza” – racconta Cira Lombardo.

Redazione Economia. Foto di Emma Bauso da Pexels

A causa dell’emergenza sanitaria, molti eventi sono stati rimandati e quando sarà possibile ripartire in sicurezza, gli sposi avranno bisogno di veri professionisti, capaci di guidarli nella rimodulazione delle loro nozze nel rispetto di tutti i protocolli di sicurezza vigenti. Quando il settore ripartirà inoltre, nello stesso periodo si concentreranno molti matrimoni, tra quelli programmati e quelli rinviati dagli anni precedenti causa Covid, per cui la richiesta di organizzatori preparati sarà altissima.

Cira Lombardo Accademia

Quanto è quindi importante la formazione per chi lavora nel settore Wedding? Lo racconta Cira Lombardo, (www.ciralombardo.com) Wedding Planner and Event Creator con un’esperienza nel settore di oltre 15 anni e più di 500 matrimoni organizzati.Improvvisarsi wedding planner non vuol dire essere un wedding planner professionista, ma non si è un wedding planner professionista se non si ha la capacità di improvvisare. – racconta Cira Lombardo, fondatrice nel 2009 dell’Accademia del Wedding in Italia. – Quando parliamo di wedding planner improvvisati, ci riferiamo a quei lavoratori che praticano l’attività senz’arte né parte. Sono un po’ flower designer, un po’ grafici, un po’ allestitori, ma senza avere delle vere conoscenze e competenze in merito. Improvvisano il mestiere senza una vera direzione o una linea guida. Questo comportamento va distinto dalla capacità di improvvisazione, ovvero la capacità di modificare i piani in corso d’opera, di adattarsi agli eventi del giorno, di gestire i ritardi, di lavorare con quello che si ha. Riuscire a risolvere, adattarsi e gestire un imprevisto è una delle più grandi doti che un wedding planner possa avere: essere flessibile!”.

Senza un’attenta autoanalisi, una strategia e un piano di marketing, si sopravvive per pura fortuna e casualità nel settore del Wedding. Un wedding planner è un professionista che deve saper mediare tra le due realtà del matrimonio: la realtà sognante e dell’amore fatto di emozioni positive, istanti indimenticabili, ma anche di sensazioni negative quali stress, ansie, spiacevoli pressioni e la realtà concreta, fatta di timeline, di pratiche burocratiche e di budget.

L’Accademia del Wedding e i corsi proposti

Proprio con lo scopo di formare i professionisti del futuro nasce l’Accademia del Wedding (www.accademiadelwedding.com), una scuola di formazione professionale ad altissimo livello nel settore degli eventi. Da oltre 12 anni, la scuola rappresenta un’eccellenza a livello nazionale grazie all’esperienza dei suoi docenti e alla solidità dei suoi corsi concreti, dinamici e all’avanguardia. La solida preparazione dei suoi insegnanti, unita a una pluriennale esperienza sul campo, rende l’Accademia italiana del wedding un punto di riferimento per i migliori professionisti del domani.

L’Accademia è anche una delle più grandi community del wedding in Italia, attraverso la quale oltre 20 mila professionisti del settore fanno rete e si tengono aggiornati con contenuti di qualità, materiale gratuito ed esercizi pubblicati online ogni giorno. La formazione parte dal corso online per wedding planner, che fin dalla prima edizione ha riscosso grande successo e fornisce tutti gli elementi indispensabili per avviare la propria attività. Attraverso lezioni in diretta, moduli approfonditi, materiale didattico e la possibilità di interagire con i docenti e i compagni di corso.

Quando ho avviato questa professione in Italia, la figura professionale del wedding planner era ancora poco nota ed era difficile trovare dei docenti esperti dai quali imparare, in aula e sul campo. Non c’erano punti di riferimento, mentre oggi c’è molta più concorrenza, ma anche molto più mercato. Affidarsi a un organizzatore è ormai la consuetudine e voglio essere una guida per tutti gli aspiranti wedding planner che vogliano seguire le mie orme.” – racconta Cira Lombardo.

Quali sono i prossimi appuntamenti con i corsi dell’Accademia, dunque?

La Nuova Edizione del Corso Experience per Wedding Planner si terrà in presenza presso Il San Cristoforo di Ercolano, dall’11 al 14 aprile 2021. Dal 24 al 28 maggio 2021 si svolgerà, inoltre, la Prima Edizione del nuovissimo Corso di Wedding & Event Marketing, sempre in presenza, mentre la Sesta Edizione del Corso Online per Wedding Planner avrà luogo dal 7 al 25 giugno 2021. Per finire, sempre disponibile sul sito ufficiale dell’Accademia, www.accademiadelwedding.com, il Corso per Wedding Planner On-demand, perfetto per coloro che hanno bisogno di conciliare impegni quotidiani e lavorativi con lo studio, ma che non vogliono rinunciare alla formazione.

About Cira Lombardo

Cira Lombardo (www.ciralombardo.com) è una Wedding Planner and Event Creator con un’esperienza nel settore di oltre 15 anni e più di 500 matrimoni organizzati. A differenza delle altre figure che organizzano matrimoni, Cira dirige due aziende (Cira Lombardo e Wedding Luxury), che non solo arrivano congiuntamente a quasi 1 milione e mezzo di fatturato, ma includono anche un vero e proprio team di professionisti che la affiancano nella sua business strategy (sono oltre 10 le figure che collaborano con Cira). Oltre all’organizzazione di eventi, Cira ama da sempre trasmettere la passione per il suo lavoro a chi voglia di avvicinarsi alla professione di Wedding Planner. Da questa esigenza, nasce nel 2009 l’Accademia del Wedding, con corsi formativi per aspiranti Wedding Planner, corsi avanzati per Wedding Planner ed Event Creator e con seminari itineranti in tutta Italia di orientamento alla professione.

pubblicità

Lascia un commento